17 cose da evitare se sorprendi tuo padre a vedere un film porno

rotoli-di-carta

1. Iniziare a masturbarti e fare a gara a chi viene prima;

2. Sviare scioccamente il discorso, chiedendogli un’opinione sull’eventuale abolizione del CNEL;

3. Improvvisarsi critico cinematografico, consigliandogli film porno di maggiore qualità;

4. Moralizzare il contesto, affermando, con voce ferma e italiano perfetto, che è inammissibile vedere film porno con la finestra aperta e il volume alto;

5. Assicurarsi della sua corretta igiene, fornendogli quattro strappi di Scottex di riserva;

6. Fingere di svenire, battendo la testa sulla parete e costringendo tuo padre all’inevitabile chiamata del 118;

7. Intavolare inutili discorsi generazionali, chiedendogli i motivi per i quali gli attori porno anni ’70 erano brutti come il peccato e pelosi quanto le scimmie bonobo;

8. Affermare, tra le lacrime, che se avessi conosciuto John Holmes, l’avresti salvato;

9. Criticare la performance del cavallo per scarsa partecipazione emotiva;

10. Evitare la classica battuta su Moana Pozzi e le pompe funebri;

11. Sentenziare, con fastidio, che vedere un porno di Ron Jeremy su schermo HD è anacronisticamente paradossale;

12. Vantarsi del fatto che, su quella medesima scena, sei venuto in contemporanea con l’attore (anche se la tua quantità di sperma fu drasticamente inferiore);

13. Rendersi conto di non aver ancora sviluppato gli anticorpi necessari per neutralizzare situazioni imbarazzanti di questo tipo e, di conseguenza, prendere la decisione di procrastinare a data da destinarsi il tuo ingresso nel mondo della pole dance;

14. Fingere di avere avuto un’apparizione mariana e manifestare il desiderio di scappare a Medjugorje con Paolo Brosio;

15. Fingere di aver scambiato il film porno per il filmino della tua comunione e affermare commosso: “Guarda che barba strana che aveva Zio Franco”;

16. Approfittare del momento imbarazzante per svelare un tuo segreto intimo: “Io, quando mi sego, metto lo scotch sulla webcam perché sono paranoico”;

17. Iscrivere tuo padre ad un gruppo di recupero per sex addicted anonimi e abbandonarlo lì, come un cane nell’area servizio di Orte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...